martedì 25 luglio 2017

Midnight in Paris

Midnight in Paris

30 aprile 2012 by · Commenta 

Un film di Woody Allen con Owen Wilson, Rachel McAdams, Marion Cotillard, Kathy Bates e Carla Bruni. Commedia 2011, durata 94 min.
Una storia romantica ambientata a Parigi, nella quale s’intrecciano le vicende di una famiglia, in Francia per affari e di due giovani fidanzati prossimi alle nozze; tutti alle prese con esperienze che cambieranno per sempre le loro vite…continua a leggere

Promo Guanda 25% le Fenici e le Fenici tascabili!

Promo Guanda 25% le Fenici e le Fenici tascabili!

30 aprile 2012 by · Commenta 

Non perdere l’incredibile sconto del 25% sulle collane Le Fenici e Le Fenici tascabili della casa editrice Guanda. Fino a fine maggio trovi in promozione tutti i grandi nomi della narrativa e della saggistica italiana e straniera!
Ecco alcuni titoli in promozione:
Trainspotting di Irvine Welsh: il romanzo shock che ha fatto epoca e dato voce a una nuova generazione. Un gruppo di ragazzi a Edimburgo vive tra sesso, sballo, rabbia; sono ragazzi dannati che nella droga e nella violenza trovano…continua a leggere

Q una storia d’amore

Q una storia d’amore

27 aprile 2012 by · Commenta 

«E i giorni non mi deludono mai, in particolare quello in cui ricevo un biglietto con la richiesta di prenotare un tavolo al Jean-Georges per la sera successiva. Di tutti gli straordinari incontri casuali, questo è il più singolare ed entusiasmante, perché dalla grafia inconfondibile deduco che a scrivere il biglietto , tra tante persone, sono stato proprio io».
Finalmente arriva anche in Italia Q una storia d’amore, romanzo d’esordio dello statunitense Evan Mandery edito da Neri Pozza. Un libro che stupisce e che spiazza perché pagina dopo pagina una domanda continua crescere dento di noi: cosa faremmo se un nostro Io futuro si presentasse e ci dicesse di cambiare radicalmente la nostra vita?… continua a leggere

Promettimi che sarai libero

Promettimi che sarai libero

27 aprile 2012 by · Commenta 

«-Guarda, figliolo. Il pino è forte, ma non può muoversi. Non è libero. Gli scogli sono ancori più forti, ma sono morti, e non c’è libertà nella materia senza vita.-
Joan lo ascoltava attento; dal tono del padre capiva che era un discorso importante.
-Adesso guarda i gabbiani-
Il ragazzino li vide alzarsi in volo, planare immobili e d’un tratto cadere in picchiata, per risalire subito dopo. Andavano, venivano salivano, scendevano intrecciando una danza gioiosa e segreta.
-Si li vedo.-
-Sono liberi. Vanno dove vogliono. Non sono né duri come la pietra né forti come i pini, ma volano, e nessuno li può fermare né addomesticare.
Ramón tacque assorto mentre Joan lo guardava, pendendo dalle sue labbra. Un attimo dopo, indicando l’orizzonte pieno di colline a ovest, proseguì: -Laggiù vivono uomini che probabilmente sono forti come pini ma, come loro, hanno radici che gli impediscono di muoversi»… continua a leggere

Un giorno arriverò

Un giorno arriverò

26 aprile 2012 by · Commenta 

«-E dove vai?- domandò Anita rivolta verso il soffio di respire di Irene.
-Vado a la Merica-
Anita cipensò su un poco e ricordò che stava scritto nel libro di scuola di un posto che si chiamava così.
-Quanto stai via?-
Irene alzò le spalle e, nel buio, Anita percepì soltanto il silenzio.
-Quando torni?-
-Non lo so. La Merica è lontana-
-Vai in bicicletta?-
-No, no, Nita, non si può andare in bicicletta.
-Vai sul biroccio col cavallo del Varisto?-
-Solo un pezzo, Nita, perché la Merica è distante e il cavallo morirebbe di fatica. La Merica è proprio lontana lontana. E poi…-
-E poi?-
-E poi per andare a la Merica bisogna attraversare il mare.-
Anita non aveva mai visto il mare.»
Per Anita la «Merica» è un sogno, una speranza e un dolore. Un dolore perché sua sorella è emigrata laggiù per non tornare; una speranza perché lei vuole raggiungerla, e ricominciare una vita migliore, lontana dalla durezza della campagna e degli anni terribili tra la prima e la seconda guerra mondiale.
Un giorno partirà, a dispetto di sua madre, di suo marito, di Mussolini e della guerra. E l’America, il Paese dove è tutto è possibile, diventerà realtà. Un giorno… continua a leggere

Una casa di petali rossi

Una casa di petali rossi

26 aprile 2012 by · Commenta 

«Ho fatto una cosa terribile. Vorrei dire che è cominciato tutto con la lettera che ho ricevuto due giorni fa, ma sarebbe una bugia. Bisogna risalire a molto tempo fa, all’estate in cui ho compiuto undici anni, in cui Amma mi ha portato in India e in cui ogni cosa è cambiata».
Una casa di petali rossi dell’esordiente Kamala Nair, il nuovo caso editoriale americano, in questi giorni è arrivato in tutte le librerie italiane a cura di Nord editore. Un romanzo intenso ed emozionante che ci apre le porte dell’anima di Rakhee una ragazza che decide di abbandonare la sua vita per ritornare nella natia India nel tentativo di conoscere veramente se stessa.
È mattina presto e Rakhee esce di casa. Destinazione: India. Nella casa appena abbandonata ha lasciato un uomo addormentato, un anello di fidanzamento e una lunga lettera… continua a leggere

L’ultima tentazione di Cristo

L’ultima tentazione di Cristo

24 aprile 2012 by · Commenta 

«La doppia essenza di Cristo è sempre stata, per me, un mistero profondo e impenetrabile, come l’appassionato desiderio degli uomini, così umano e così sovraumano, di arrivare fino a Dio o, con più esattezza, di ritornare a Dio e di identificarsi con lui. Questa nostalgia così misteriosa e così reale allo stesso tempo m’infliggeva profonde ferite».
La casa editrice Frassinelli porta in questi giorni in libreria L’ultima tentazione di Cristo, libro del 1960 dello scrittore e poeta greco Nikos Kazantzakis, considerato uno dei più grandi scrittori del Novecento. In questo romanzo intenso e profondo Kazantzakis ci racconta il Vangelo secondo una visione laica di Cristo cercando ci mettere in evidenzia la sua dimensione umana interiore. Così Gesù diventa un uomo che come noi… continua a leggere

Mafia.com

Mafia.com

24 aprile 2012 by · Commenta 

«Un anno dopo la fondazione di CarderPlanet nel 2001, per festeggiare questo pioneristico sito web invitò i suoi amici hacker alla First Worldwide Carder’s Conference a Odessa, in assoluto il primo convegno mondiale della criminalità informatica. Questo gruppo poteva vantare la stessa incredibile abilità informatica dei membri di Hacker Republic, il gruppo segreto cui apparteneva Lisbeth Salander, nickname Wasp, l’eroina del bestseller di Stieg Larsson Uomini che odiano le donne. Script e i suoi amici, però, non avevano nulla di fantasioso. Carder Planet esisteva davvero.»
Viviamo in una società digitale globalizzata che offre enormi vantaggi, ma nasconde anche pericolose insidie… continua a leggere

Ausmerzen. Vite indegne di essere vissute

Ausmerzen. Vite indegne di essere vissute

24 aprile 2012 by · Commenta 

«Cominciarono a morire prima dei campi di concentramento, prima degli zingari, prima degli ebrei, prima degli omosessuali e degli antinazisti e continuarono a morire dopo, dopo la liberazione, dopo che il resto era finito».
Dopo il successo dello spettacolo andato in onda su La7 e per rispondere ai molti interrogativi che in quella sede erano stati lasciati aperti, Marco Paolini, attore, autore e regista bellunese, pubblica con Einaudi Ausmerzen. Vite indegne di essere vissute. Un libro agghiacciante e potente che porta alla luce la violenza e la ferocia dell’essere umano e che, proprio per questo motivo, è destinato a diventare necessario per tutti.
In più di due anni di preparazione Paolini ha raccolto una serie di documenti su come il nazismo abbia attuato, prima dello sterminio messo in atto con la “soluzione finale”, un programma di eugenetica conosciuto come Aktion T4… continua a leggere

Millevite

Millevite

23 aprile 2012 by · Commenta 

«Le prime gocce ci raggiungono nel momento in cui varchiamo la soglia dell’hotel. Tra i vapori della piscina dimentico stanchezza e pioggia e persino la fame. La Tedesca mi passa accanto senza salutarmi, diretta a un ristorantino dove ha prenotato solo per lei».
Silvia Di Natale
torna in libreria con Millevite. Viaggio in Colombia. In questo libro, edito da Feltrinelli, la scrittrice racconta le emozioni, le atmosfere e le sensazioni provate durante un viaggio durato sei mesi in Colombia intrapreso per conoscere meglio questo Paese e per cercare di dare un senso a tutte quelle contraddizioni che lo colpiscono. La gente del posto… continua a leggere

Pagina successiva »