lunedì 19 agosto 2019

Martin H. Live in New York City

3 Aprile 2012 by · Commenta 

«– Pensare. Pensare senza sapere. Ma questo non lo si può insegnare. Ciascuno deve trovare la propria strada.
– E tu lo chiami pensare?
– Certo pensare è saperci fare con il niente da sapere».

Martin H. Live in New York City, edito dalla casa editrice Il Nuovo Melangolo, è un libro provocatorio, irriverente, politicamente scorretto con cui Simone Regazzoni, già autore di Pornosofia, affronta questioni filosofiche classiche.
Il neo cinico Martin H. (personaggio liberamente ispirato al grande filosofo Martin Heidegger) importuna i passanti di Times Square con problemi fondamentali della filosofia facendo ricorso ad argomenti popolari, la diatriba filosofica, genere amato da Socrate e sviluppato dai filosofi cinici, si unisce alla Sit-com formando, così, un genere che Regazzoni definisce Phil-com. Dalla prostituta che nel romanzo di Haruki Murakami cita Hegel mentre fa sesso, alla definizione dello sfruttamento del lavoro marxiano attraverso Livig on a Prayer di Bon Jovi per arrivare al valore supremo del “dito medio” utilizzato da Diogene il cinico per mostrare chi è in realtà un intellettuale di professione… Un libro irriverente e divertente che svela i nodi centrali della riflessione filosofica!

Acquista Martin H. Live in New York City!

Commenti