venerdì 18 settembre 2020

Il gioco di Ripper

4 Dicembre 2013 by · Commenta 

9788807030727«I giocatori di Ripper erano un gruppo selezionato di freak sparsi per il mondo, che comunicavano via internet per catturare ed eliminare il misterioso Jack lo Squartatore, superando ostacoli e sconfiggendo i nemici in cui si imbattevano nel percorso. Come maestra del gioco, Amanda pianificava ogni avventura in funzione delle abilità e dei limiti del personaggio che ogni giocatore si era creato come alter ego. Amanda non aveva un suo personaggio. A lei spettava dirigere e garantire che venissero rispettate le regole, ma per il pronostico del bagno di sangue si permise di apportare leggere modifiche. Per esempio, trasferì l’azione, che tradizionalmente si svolgeva a Londra nel 1888, a San Francisco nel 2012.»

Al centro del nuovo romanzo di Isabel Allende, Il gioco di Ripper (Feltrinelli), ci sono Indiana e Amanda, una madre e una figlia tanto diverse tra loro quanto legate da un affetto profondissimo, che vivono in una San Francisco apparentemente rassicurante, che si rivelerà però teatro di inaspettate e sconvolgenti minacce.
Un misterioso serial killer, infatti, comincia ad accanirsi contro vittime inermi, e la giovane Amanda – ragazza intelligente e brillante, appassionata di criminologia e affascinata da sempre dai lati più oscuri dell’animo umano – sembra essere l’unica in grado di comprendere la relazione tra gli eventi che si susseguono e di portare un po’ di ordine in una trama sempre più intricata e misteriosa, di cui nessuno sembra capace di trovare il bandolo. La sua indagine, però, si rivela momento dopo momento sempre più pericolosa, e arriva infine a un passo dallo sconvolgere la sua intera vita: un giorno, infatti, a scomparire nel nulla è proprio sua madre Indiana, e Amanda non può non sospettare che la donna sia diventata l’ennesima vittima del misterioso killer. Lei sa di essere l’unica persona che può salvarla, grazie al suo talento investigativo e all’esperienza maturata giocando a Ripper – gioco online ispirato alla vicenda di Jack lo Squartatore – ma è anche perfettamente consapevole di essere costretta a fare i conti con il giallo più pericoloso della sua vita, la cui posta in gioco rischia di essere davvero tragicamente alta.
Isabel Allende torna alla scrittura con un giallo appassionante, in cui le due donne protagoniste dominano la narrazione con la forza della loro personalità magistralmente delineata dalla penna dell’autrice cilena e in cui thriller e storia familiare, giallo e romanzo di formazione si fondono in una narrazione intensa e straordinariamente coinvolgente.

Acquista Il gioco di Ripper con il 15% di sconto!

Commenti