venerdì 18 settembre 2020

L’ombra del sicomoro

4 Dicembre 2013 by · Commenta 

9788804636502«Ho scelto lei perché ha la reputazione di persona onesta e perché ho ammirato il suo coraggio durante il processo di Carl Lee Hailey. Ho la netta sensazione che sia un fautore della tolleranza, qualcosa di cui si avverte tristemente la carenza in questa parte del mondo.
Io disprezzo gli avvocati, specialmente quelli di Clanton. A questo punto della mia vita non farò nomi, ma morirò nutrendo enorme ostilità nei confronti di vari rappresentanti della sua professione. avvoltoi. Sanguisughe.
In allegato troverà il mio testamento e le mie ultime volontà; ogni parola è stata scritta da me e il documento è firmato e datato da me.
È probabile che si scateneranno delle controversie ed è per questo che ho scelto lei come avvocato garante. Voglio che il testamento olografo venga difeso a ogni costo e so che lei può farlo.»

Jake Brigance, l’avvocato protagonista del primo fortunatissimo romanzo di John Grisham Il momento di uccidere, torna a indagare in L’ombra del sicomoro (Mondadori), nuovo legal thriller frutto della penna del grande autore statunitense.
A venticinque anni di distanza dalla pubblicazione del suo primo romanzo, Grisham torna a raccontare una storia ambientata nel Mississippi degli anni Ottanta, terra segnata da conflitti razziali mai sopiti e ancora capaci di emergere a tradimento, come gramigna impossibile da estirpare, travolgendo le vite delle persone e distruggendo i loro destini.
In questo caso, il protagonista è chiamato a indagare sulla morte di Seth Hubbard, un miliardario potente e misterioso che, ormai divorato da un cancro ai polmoni, decide di mettere fine ai suoi giorni impiccandosi a un albero di sicomoro. Prima di farlo, però, l’uomo spedisce all’avvocato il suo testamento, documento destinato a porsi al centro di una controversia legale in cui egoismi, antiche colpe e avidità si mescoleranno in un groviglio inestricabile. L’uomo, infatti, ha deciso di escludere dall’eredità tutti i suoi parenti più prossimi – due figli, due ex-mogli, un fratello – a vantaggio della donna di servizio di colore che l’ha assistito durante la malattia e che si ritrova – totalmente ignara – ad essere padrona di una fortuna.
Il gesto estremo di Hubbard, così come quello strano testamento che nessuno vuole accettare, nascondono però segreti e verità inconfessabili che Jake Brigance è chiamato a portare alla luce, per portare un po’ di chiarezza nel groviglio di rapporti, misteri e sotterfugi che è alla base di questo legal thriller avvincente e intenso, capace di raccontare con la consueta forza e con lo stile che da venticinque anni incanta migliaia di lettori in tutto il mondo una storia costellata di silenzi, conflitti e angoscianti misteri.

Acquista L’ombra del sicomoro con il 15% di sconto!

Commenti