sabato 16 dicembre 2017

Andrea Bajani – Cordiali saluti

Andrea Bajani – Cordiali saluti

22 luglio 2015 by · Commenta 

Cordiali saluti (Einaudi), romanzo breve e appuntito del bravissimo Andrea Bajani, è una storia che parla di lavoro, di vita e di morte, del momento in cui la verità e la menzogna si scontrano e gli uomini che sono spettatori della deflagrazione sono chiamati a decidere una volta per sempre da che parte stare, senza potersi nascondere più.

Il protagonista di questa storia è un giovane killer dei tempi moderni, un tagliatore di teste assunto da una grande azienda perché collabori a risolvere il problema della gestione delle risorse umane. Il suo lavoro consiste nel comporre le lettere di licenziamento destinate ai dipendenti che verranno messi alla porta, dato che la dirigenza ha deciso che, certo, i rami secchi dovranno essere inesorabilmente tagliati, ma che la notizia non dovrà essere comunicata brutalmente, di persona, bensì con eleganza… Continua a leggere

Ugo Riccarelli – Il dolore perfetto

Ugo Riccarelli – Il dolore perfetto

8 luglio 2015 by · Commenta 

Tutti i lettori che amano le saghe familiari, le vicende intricate che attraversano i decenni, le storie piccole e private che si intrecciano con la Storia propriamente detta, i romanzi in cui si avverte tra le pagine non solo la bellezza dell’intreccio, ma anche il gusto della narrazione e il piacere del raccontare, ameranno Il dolore perfetto (Mondadori) di Ugo Riccarelli.

Questo romanzo, infatti, racconta una storia forte e indimenticabile che scavalca gli anni e le generazioni, ambientata in un piccolo paese della Toscana, Colle Alto, nel periodo che va dall’unità d’Italia al secondo dopoguerra. Qui, tra le colline di un paese in cui è da poco arrivata la ferrovia, arriva un giorno Maestro… Continua a leggere

Muriel Spark – Gli anni fulgenti di Miss Brodie

Muriel Spark – Gli anni fulgenti di Miss Brodie

1 luglio 2015 by · Commenta 

«Per me sono davvero iniziati gli anni del fulgore. Ma quello del fulgore è un momento sfuggente e voi bambine, quando sarete grandi, dovrete stare all’erta per riconoscerlo, in qualunque periodo della vita si presenti. E allora dovrete viverlo pienamente». Con queste parole, persa in un vortice di adorabile egocentrismo e di svagata eccentricità, la protagonista del capolavoro di Muriel Spark Gli anni fulgenti di Miss Brodie (Adelphi) arringa un gruppetto di giovani ragazzine scozzesi degli anni Trenta, determinata a plasmarle a sua immagine e somiglianza grazie al potere irresistibile del suo fascino.

Ed è proprio il fascino “fulgente” della sua protagonista a rendere così azzeccato, divertente e illuminante questo piccolo romanzo scritto da una delle più celebri autrici scozzesi del Novecento e tutto retto sulla relazione tra Miss Brodie, un’eccentrica insegnante che si avvale di metodi educativi decisamente fuori dal coro, e il gruppetto di allieve da lei selezionato perché diventino, una volta cresciute, “la créme de la créme”Continua a leggere