venerdì 18 settembre 2020

L’amante giapponese

28 Ottobre 2015 by · Commenta 

9788807031601

Dopo un anno che lavorava per Alma Balasco, Irina ebbe il primo sospetto che la donna avesse un amante, ma non diede importanza alla cosa fino a quando, tempo dopo, non si vede obbligata a confidarsi con Seth. All’inizio, prima che Seth la iniziasse alla suspense e all’intrigo, non aveva mai avuto intenzione di spiare Alma. Ebbe accesso alla sua intimità poco a poco, senza che nessuna delle due se ne accorgesse. L’idea dell’amante iniziò a prendere corpo mentre riordinava gli scatoloni portati lì dalla casa di Sea Cliff e dopo aver esaminato la fotografia di un uomo in una cornice d’argento nella camera di Alma, che lei stessa puliva regolarmente.

Isabel Allende, con il suo ultimo libro L’amante giapponese, edito Feltrinelli, ci racconta la storia di un amore dolce e forte, travolgente, che attraversa il tempo e lo spazio. Il romanzo, infatti, non parla di Alma Balasco, donna americana, ricca, autoritaria, decisa e determinata, né di Ichimei, suo amante, giardiniere giapponese, riservato, saggio, forte e delicato. Non parla nemmeno di Seth, nipote di Alma; né di Irina Bazili, dipendente della casa di cura per anziani Lark House e segretaria di Alma; né di Nathaniel o di Jacques Devine. Il vero protagonista di questo racconto è l’amore puro, incondizionato, quel tipo di amore che stravolge e disorienta, irresistibile e profondo, misterioso e intenso, che attraversa luoghi, anni, vite, guerre e dolori, sempre vivo e sempre vitale.
Un romanzo delicato, incalzante, fatto di piccoli frammenti e tasselli, di lettere e messaggi segreti, di incontri fugaci, di personaggi coraggiosi e vivaci, di ricordi e di sensazioni, tra la Polonia della Seconda guerra mondiale e la San Francisco dei giorni nostri.
La Allende dimostra ancora una volta la sua bravura, non deludendo mai le aspettative dei suoi lettori ma soprattutto donando loro sempre nuove emozioni.

Acquista Isabel Allende, L’amante giapponese, con il 15% di sconto

Commenti