sabato 16 dicembre 2017

Recensione di: “Quelli che meritano di essere uccisi” di Peter Swanson

7 giugno 2017 by · Commenta 

Le raccontai che io e mia moglie eravamo sposati da tre anni e che vivevamo a Boston. Le raccontai della settimana che avevamo trascorso in settembre al Kennewick Inn, lungo la costa meridionale del Maine, di come ci fossimo innamorati del luogo e di come avessimo finito per comprare a una cifra astronomica un lotto di terra vista mare. Le raccontai che mia moglie, in virtù di un master chiamato Arti e azione sociale, si sentiva pienamente qualificata a progettare la casa insieme a uno studio architettonico di grido, e aveva trascorso la maggior parte delle ultime settimane a Kennewick, in compagnia di un certo Brad Daggett, il capocantiere. –E tua moglie e Brad…?- chiese lei.

Dopo “Il lungo inganno”, Peter Swanson torna nelle librerie italiane e promette una nuova e intensa immersione nella psiche umana. La vendetta diviene lentamente e inesorabilmente  il pensiero fisso di Ted Serverson mentre si trova all’aeroporto di Londra. A raccogliere le sue confidenze, frutto della rabbia e dell’alcool, è l’enigmatica sconosciuta Lily Kintner. Lì, in attesa del volo per gli Stati Uniti, Steve racconta la sua storia e abbozza il suo piano punitivo insieme a quella donna misteriosa. È un uomo sconvolto, ha appena scoperto il tradimento di sua moglie con il capocantiere incaricato di sistemare quello che era il rifugio d’amore della loro coppia. Giovane, ricco, con una moglie affascinante: la sua realtà dorata è andata improvvisamente in frantumi e ora la rabbia e l’odio offuscano completamente la sua capacità di giudizio. “Quelli che meritano di essere uccisi” è un thriller psicologico sorprendente, quasi ipnotico. Un dramma potente che tocca le più oscure corde dell’animo umano. “Quelli che meritano di essere uccisi”, romanzo presto trasportato anche sul grande schermo dalla regista Holland, promette di lasciare il lettore senza fiato fino al sorprendente e imprevedibile finale.

Acquista ora “Quelli che meritano di essere uccisi” con il 15% di sconto!

Share

Commenti