venerdì 20 ottobre 2017

Recensione libro: “Bello, elegante e con la fede al dito” di Andrea Vitali

5 settembre 2017 by · Commenta 

Ai primi di dicembre Rosa Pescegalli, proprietaria della profumeria Da Rosa, tutto per la bellezza sita in Bellano, piazza Boldoni, si sottopose a visita per un fastidioso orzaiolo che non ne voleva sapere di guarire. «Calazio», specificò il dottor Adalberto Casteggi dopo una rapida occhiata. Poi sorrise subito, scusandosi per averla corretta. Ma era un vezzo, un’abitudine dovuta alla professione.

Da un po’ di tempo Adalberto Casteggi, quarantenne fascinoso, prende il treno da Milano per il Lago di Como, riva orientale. Il protagonista di “Bello, elegante e con la fede al dito” ha iniziato a frequentare la lacustre e meravigliosa zona come sostituto di un collega e amico. Medico oculista affermato e con studio a Milano, Adalberto passa quindi alcune delle sue ore nell’ambulatorio di Bellano e lentamente si innamora di quello specchio d’acqua dolce. Non si invaghisce solo del lago, però. Rosa Pescegallo, trentaseienne procace e bellissima, attira da subito lo sguardo e il cuore del medico milanese. Lei, titolare di una profumeria del paese, ha da un po’ accantonato le storie d’amore dopo la burrascosa fine della sua relazione con un calciatore del Lecco. Gli anni Sessanta di “Bello, elegante e con la fede al dito” ammaliano insieme alla descrizione del lago, elemento che è ben di più di uno statico palcoscenico. Gli abiti curati, inamidati e ben stirati, le acconciature perfette e immobilizzate dalle lacche, il progresso economico e il sentimento fiducioso verso il futuro arricchiscono la trama e rendono ancora più piacevole la lettura. Vitali, però, non si limita a ricostruire il ritratto spensierato di un periodo e una felice liaison amorosa. Adalberto, infatti, non dovrà unicamente vincere le resistenze di Rosa. Dovrà decidere se affrontare vecchi e velenosi rancori. La scrittura di Vitali accompagna il lettore tra le placide rive del lago, il turbinio sentimentale dei protagonisti e inattesi colpi di scena. “Bello, elegante e con la fede al dito” è un romanzo da non perdersi, ma nelle cui pagine è consigliatissimo abbandonarsi.

Acquista ora “Bello, elegante e con la fede al dito” con il 15% di sconto!

Share

Commenti