sabato 25 novembre 2017

Recensione libro: “Bacio feroce” di Roberto Saviano

25 ottobre 2017 by · Commenta 

Da settimane aspettava questa telefonata, ma ora che Tucano glielo diceva, Nicolas sentì il bisogno di farselo ripetere, per convincersi che finalmente era arrivato il giorno, per assaporarselo bene in testa. E per farsi trovare pronto.

Prosegue il ciclo della “Paranza dei bambini” che, con “Bacio feroce“, torna a raccontare la Napoli della droga e della camorra. L’autore di “Gomorra”, Roberto Saviano, ci porta di nuovo in quel mondo fatto di tradimenti e ritorsioni, di assassini e assassinati. Un mondo brutale e senza pietà in cui i ragazzi sono feroci e disillusi, affamati di rabbia e di baci al sapore di sangue. A Nicolas o’ Maraja, infatti, la Forcella non basta più; è il leader delle piazze di spaccio di quella zona ma sa di poter espandere il proprio dominio, scalzando le vecchie famiglie di Camorra e prendendosi anche il centro storico. Una missione difficile, ma non impossibile. Per riuscirci però avrà bisogno di aiuto, dovrà riuscire a riunire in una confederazione sia la famiglia degli o’ White, sia la paranza dei Capelloni. Una nuova guerra è alle porte e se i bambini non resteranno uniti diventeranno le vittime di questa giostra al potere. Il passo da predatori a prede è breve, e cacciare è soltanto il momento che precede l’essere cacciati. Napoli agli occhi del mondo sembra aver ritrovato la tranquillità e appare finalmente in pace, ma la realtà è molto diversa e la guerra della droga non è mai finita. La musica che fa da sottofondo alla città delle 500 cupole è composta dai colpi di fuoco e dallo schioccare dei baci, i quali possono tradire, suggellare alleanze, infliggere condanne o legare le anime ad un unico destino. Lo scrittore di “Bacio feroce” colpisce il lettore con la forza della verità, raccontando di un mondo nascosto e sotterraneo che è più vicino e reale di quanto si possa pensare. Roberto Saviano cerca di svelare la realtà della mafia, dove le uniche armi ammesse sono la forza, la crudeltà e l’omicidio.

Acquista ora “Bacio feroce” con il 15% di sconto!

Share

Commenti