sabato 25 novembre 2017

Recensione libro: “Alla tavola della longevità” di Valter Longo

2 novembre 2017 by · Commenta 

L’idea, quindi, non è quella di fare quello che si sta facendo spesso in California, cioè inventare nuove ricette con ingredienti esotici per soddisfare le regole descritte nel primo libro, ma di identificare i piatti che sono da decenni e, in alcuni casi, da secoli parte della nostra cultura e storia e che hanno tutti o quasi tutti i requisiti della Dieta della Longevità.

Il bestseller “La dieta della longevità” ha dimostrato che gli alimenti possono diventare i migliori alleati per vivere più a lungo e abbattere il rischio delle malattie legate all’invecchiamento. Valter Longo, però, non si ferma e con “Alla tavola della longevità” continua la sua rivoluzione proponendo le nuove e più recenti scoperte scientifiche sulla dieta Mima-Digiuno. Rivelazioni che trovano le proprie radici nell’alimentazione e nello stile di vita dei centenari della nostra penisola. Sono dieci le zone d’Italia che Longo ha individuato e studiato, determinando quali sono i piatti tipici di cui si sono nutriti gli abitanti più anziani negli ultimi cento anni. La sua indagine, però, non si ferma qua: lo scrittore ci accompagna attraverso tremila anni di storia dell’alimentazione, partendo dagli etruschi fino ai giorni nostri. Dopo mesi di ricerche, ecco dunque che nasce questa nuova guida alle pietanze adatte per poter seguire ogni giorno la dieta della longevità: un volume che include oltre duecento ricette tradizionali provenienti da tutte le regioni d’Italia, esempi di una cucina sana che utilizza ingredienti del territorio. Valter Longo, dunque, si è seduto alla tavola dei nostri antenati per raccoglierne i racconti e le tradizioni, compiendo un viaggio tra tradizione e scienza che poi ha tramandato a noi con il suo nuovo libro “Alla tavola della longevità”. Il “guru della lunga vita”, come è stato soprannominato dal Time, mostra a ognuno di noi come i piatti della longevità abbiano sempre fatto parte della nostra storia, offrendoci la chiave per seguire al meglio i consigli dati nel primo libro e vivere più sani e più a lungo.

Acquista ora “Alla tavola della longevità” con il 15% di sconto!

Share

Commenti