sabato 16 dicembre 2017

Recensione libro: “Il giorno della tigre” di Wilbur Smith e Tom Harper

24 novembre 2017 by · Commenta 

Risuonò un altro sparo. Dorian si era piazzato accanto a Tom e dalla pistola nella sua mano usciva un filo di fumo. Il capo dei pirati lasciò cadere la spada e indietreggiò incespicando, il polso sanguinante.
Tom sorrise al fratello. «Gran bel colpo, Dorry.»
«Avevo mirato al cuore.»

Wilbur Smith, autore bestseller a livello mondiale, con “Il giorno della tigre” aggiunge un nuovo capitolo alla popolarissima saga dei Courteney. La narrazione si apre con Tom Courteney, già protagonista di “Monsone” e “Orizzonte”, il quale salpa per un viaggio pericoloso attraverso le sconfinate distese dell’oceano che separa la costa africana da quella dell’India, trovandosi a contatto con nemici senza scrupoli: pirati sanguinari, avidi commercianti e uomini assetati di vendetta. Durante la traversata, infatti, il giovane Courteney avvista un mercantile che sta per essere attaccato dai pirati e non esita a intervenire, mettendo a repentaglio la propria vita e quella delle persone a lui più care. L’esito dello scontro segnerà il suo futuro a causa di una svolta inaspettata. Nello stesso momento, a miglia e miglia di distanza, nel Devonshire, Francis Courteney è costretto a prendere una decisione che in ogni caso comporterà una svolta nella sua vita: sull’orlo della rovina e in preda alla sete di riscatto e di vendetta, decide di prendere il mare alla ricerca di suo zio Tom. Quest’ultimo, infatti, sembra essere l’assassino di suo padre, ma al suo arrivo in Sudafrica Francis si troverà di fronte a una verità sconvolgente che lo lascerà sopraffatto e disorientato. Un altro personaggio di spicco della storia è Christopher Courteney: figlio del governatore di Bombay, vuole rinunciare alla sua posizione privilegiata e decide di mettersi in viaggio, animato dal progetto di aprirsi da solo una propria strada nel mondo. Le vicissitudini che affronterà induriranno il suo spirito ma, il guerriero che è in lui, riuscirà a vedere la luce del sole. Ambientata nel XVIII secolo, la saga dei Courteney continua ad ammaliare i lettori di tutto il mondo e “Il giorno della tigre” è un capitolo all’altezza dei precedenti, raccontando un’avventura in cui azione, intrighi, passioni e travolgenti avventure non mancano, sorprendendo ad ogni pagina.

Acquista ora “Il giorno della tigre” con il 15% di sconto!

Share

Commenti