sabato 16 dicembre 2017

Recensione libro: “Buona vita a tutti” di J.K. Rowling

27 novembre 2017 by · Commenta 

E molti, la loro immaginazione preferiscono non adoperarla affatto. Scelgono di rimanere comodamente entro i confini della loro esperienza, senza mai prendersi il disturbo di domandarsi come si sentirebbero se fossero diversi da quelli che sono. Possono rifiutarsi di ascoltare le grida o guardare al di là delle sbarre di una prigione; possono chiudere la mente e il cuore a ogni sofferenza che non li tocchi personalmente; possono rifiutarsi di sapere.

Scritto nel 2008, “Buona vita a tutti” è il discorso che J.K. Rowling ha tenuto ad Harvard in occasione della cerimonia delle lauree e che ora viene pubblicato in Italia da Salani Editore. Per l’occasione l’ideatrice della saga magica più nota e celebrata di tutti i tempi ha deciso di affrontare due temi a lei molto cari: i benefici del fallimento e l’importanza dell’immaginazione. Raccontando la propria esperienza e ponendo domande provocatorie, J.K. Rowling ripercorre la sua carriera e la scelta del percorso di studi, raccontando le fasi difficili della sua vita, le esperienze di sconfitta, gli errori commessi ma anche le gioie vissute. Il suggerimento della creatrice di Harry Potter al lettore è di fallire su scala epica. Il motivo di tale sollecitazione si ritrova nell’idea che avere il coraggio di fallire è fondamentale per una buona vita, proprio come ogni altro traguardo considerato di successo. Immaginare se stessi al posto degli altri, soprattutto dei meno fortunati, è una capacità unica dell’essere umano e va coltivata a ogni costo. Per essere sicuri di vivere davvero bisogna mettersi costantemente alla prova, imparare a osare e aprirsi alle opportunità della vita. Un fallimento è di certo la lezione migliore da cui si può trarre insegnamento: l’immobilità non preserva dalle sconfitte, ma rappresenta essa stessa un insuccesso. “Buona vita a tutti” è un piccolo libro pieno di saggezza, umanità e senso dell’umorismo, ricco di ispirazione per chiunque si trovi a un punto di svolta della propria esistenza. Un volume che mostra un lato nuovo di J.K. Rowling, lontano dalla magia e dagli ambienti fantastici, ma strettamente legato alla realtà e, a distanza di anni, ancora capace di interrogare ogni lettore.

Acquista ora “Buona vita a tutti” con il 15% di sconto!

Share

Commenti