domenica 18 febbraio 2018

Recensione libro: “Darker” di E.L. James

15 gennaio 2018 by · Commenta 

Le porte si aprono e la folata di aria fredda mi riporta con i piedi per terra. Siamo sul tetto, e anche se la giornata è stata calda, si è alzato il vento. Sento Anastasia rabbrividire al mio fianco. Le metto un braccio attorno alla vita e lei si stringe a me. Sembra fragile, ma il suo corpo esile si adatta perfettamente al mio abbraccio.

Darker. Cinquanta sfumature di nero raccontate da Christian Grey”, il nuovo romanzo della saga creata da E. L. James, è arrivato in libreria. Si tratta, ormai, del secondo capitolo che ripercorre gli avvenimenti della trilogia originale attraverso gli occhi grigi e tempestosi più famosi della recente letteratura erotica. Il narratore racconta e ci fa rivivere, attraverso le sue sensazioni e le sue insicurezze, la complicata relazione tra lui e Anastasia Steele, svelandoci il vero Christian ed eclissando definitivamente il dominatore Mr Grey. La vicenda raccontata in questo nuovo capitolo, ormai nota anche a coloro che non hanno mai letto nessuno dei libri della saga, riprende la narrazione dall’abbandono di Anastasia, evento che colpisce profondamente il protagonista, portandolo ad un cambiamento drastico. Decide, infatti, di assecondarla e mettere da parte il suo lato dominatore per provare a stare con lei ai suoi termini, lasciandole dettare il ritmo della loro relazione. Scelta che si rivela vincente, riuscendo a riconquistare la fiducia della ragazza. Il loro percorso, però, non è libero dagli ostacoli: da un lato c’è la minacciosa presenza di Leyla, l’ex sottomessa incredula davanti al nuovo comportamento di Grey; dall’altro, l’insistente capo di Anastasia, Jack Hyde, deciso a conquistarla e averla per sé. Nonostante la storia sia la stessa di Cinquanta sfumature di Nero, l’aggiunta di flashback e conversazioni private la rendono completamente diversa. Non solo, infatti, abbiamo la possibilità di scoprire ogni segreto, pensiero e desiderio di Christian Grey, con le sue emozioni e le sue motivazioni, bensì abbiamo l’occasione di approfondire la conoscenza di altri personaggi, che nella versione originale erano apparsi più sfumati. È il caso di Grace, la madre del protagonista, figura che ha un ruolo determinante nelle decisioni del figlio, ma che finora era rimasta solo un’ombra poco accennata, lasciata ai margini del campo visivo di Anastasia. Per E. L. James scrivere questo romanzo è stata un’esplorazione nell’animo di uno dei suoi personaggi più riusciti, arrivando a confrontarsi con un lato ancora sconosciuto del carattere di Christian, più tormentato di quanto già non fosse nel primo capitolo della nuova serie.

Acquista ora “Darker” con il 15% di sconto!

Share

Commenti