giovedì 18 ottobre 2018

Recensione libro: “Senti la sua paura” di Peter Swanson

20 luglio 2018 by · Commenta 

Scavarono una fossa nella radura. La pioggia aveva ammorbidito il terreno, il badile ci affondava facilmente mentre scalzavano grosse zolle nere. Quando adagiarono Claire nella buca, Henry disse con la sua strana calma olimpica:

– Credo che dovremmo scattare qualche foto. Una di te con il cadavere, e una di me.

– Cosa?

– Dobbiamo immortalare il momento.

– Sei impazzito?

– No, ascolta. Sarà un simbolo della nostra fiducia reciproca. Così ciascuno di noi avrà una prova  in grado di inchiodare l’altro, e saremo per sempre complici.

Kate è sempre stata ansiosa, e l’incidente con il suo ex ragazzo, diventato all’improvviso così assurdamente geloso da chiuderla in uno sgabuzzino per giorni per poi spararsi un colpo di fucile, di certo non l’ha aiutata ad affrontare la vita con serenità. Peter Swanson racconta in “Senti la sua paura” (Einaudi) la storia della ragazza, una ventenne inglese che vive nel terrore per ciò che le è capitato. Il destino, però, le apre uno spiraglio di rinascita: la possibilità di scambiare il suo appartamento di Londra con quello di Boston di suo cugino Corbin, che ha ottenuto, dalla sua società, un trasferimento di sei mesi nella capitale britannica. Nonostante l’ansia che la pervade, Kate decide di accettare. Il suo ottimismo, però, va in mille pezzi quando la polizia trova la sua vicina di casa morta e divisa a metà. L’idea che un serial killer si aggiri intorno al palazzo, fa riaffiorare in lei tutte le paure e le incertezze di cinque anni prima, specialmente quando scopre che Corbin aveva una relazione con la vicina, un rapporto che ha cercato in tutti i modi di tenere segreto. Nel frattempo Kate conosce gli altri abitanti del palazzo, tra i quali figura Alan, che vive nell’altra ala dello stabile, un giovane simpatico che prova per la ragazza un’attrazione istantanea, ma che cela anche un oscuro segreto… Il soggiorno di Kate diventerà sempre più spaventoso in un susseguirsi di eventi che la porteranno a dubitare di tutti coloro che la circondano e ad avere la sensazione che la storia stia per ripetersi…

“Senti la sua paura” è un thriller che ricorda le atmosfere hitchcockiane di Psyco e Marnie, in grado di far montare l’ansia in un continuo crescendo che esplode quando si giunge alla consapevolezza che nemmeno nella propria casa ci si possa sentire al sicuro.

Acquista ora “Senti la sua paura” con il 15% di sconto!

Share

Commenti