lunedì 19 agosto 2019

Speciale 50 anni in blu Sellerio: mezzo secolo di grandi libri per il marchio editoriale palermitano

8 Aprile 2019 by · Commenta 

La casa editrice Sellerio compie 50 anni e per l’occasione regala ai suoi lettori, dal 30 marzo al 28 aprile, un generoso 25% di sconto sul catalogo completo.

Era la primavera del 1969 quando i coniugi Elvira Giorgianni ed Enzo Sellerio fondavano a Palermo, con Leonardo Sciascia e Antonio Buttitta, una nuova casa editrice. L’investimento iniziale è una piccola somma, ma le ambizioni del quartetto fanno ben sperare. Sellerio si propone infatti come fucina intellettuale per la Sicilia, da cui narrare una terra che da sempre è, al tempo stesso, crocevia culturale e periferia del mondo. La nuova casa editrice ha come ulteriore obiettivo quello di parlare della società senza rinunciare alle “belle lettere”, al piacere del libro come oggetto, e quello della narrazione come connubio d’eleganza, impegno implicito e leggerezza. In cinquant’anni di storia Sellerio è diventata questo e molto altro ancora.

Un momento cruciale per la storia editoriale di Sellerio è la pubblicazione, nel 1978, di “L’affaire Moro” di Leonardo Sciascia: con le oltre 100.000 copie vendute e il grande valore letterario e di denuncia del testo, il pamphlet di Sciascia fa fare alla casa editrice il salto dalla dimensione regionale a quella nazionale. L’anno successivo, il 1979, vedrà la nascita della celebre collanina blu della “Memoria”, la più amata ed esportata di Sellerio, per il suo formato tascabile, la carta vergata e lo stile “ameno” e godibile delle storie – spesso, ma non sempre, legata al genere del giallo di qualità.

Negli anni Sellerio ha portato a termine la fortunata (ri)scoperta di alcuni scrittori fra i più interessanti nel panorama italiano: tra di loro, Gesualdo Bufalino, Antonio Tabucchi, Maria Messina, Luisa Adorno e Vincenzo Consolo. La casa editrice è anche la prima a pubblicare in Italia autori internazionali del calibro di Margaret Doody, Penelope Fitzgerald, Roberto Bolaño ed Enrique Vila-Matas, oltre che a trasformarsi in fucina d’eccezione per i gialli d’autore: dalla serie del commissario De Luca di Carlo Lucarelli, ai noir palermitani di Santo Piazzese, all’impareggiabile commissario Montalbano di Andrea Camilleri, fino alle più recenti indagini dell’avvocato Guerrieri di Gianrico Carofiglio, dell’ispettrice Petra Delicado di Alicia Giménez-Bartlett e del Rocco Schiavone di Antonio Manzini.

Nei suoi cinquant’anni in blu, Sellerio si è aperta una via unica e originalissima nel panorama letterario ed editoriale italiano, regalandoci, stagione dopo stagione, storie indimenticabili. Non ci resta, perciò, che sfogliare il suo catalogo e lasciarci conquistare dalle novità e dagli ever green di questa casa editrice siciliana dallo stile unico e inconfondibile.

Scopri la promozione e acquista ora i libri Sellerio con il 25% di sconto!

Commenti