mercoledì 22 febbraio 2017

Marlene in the sky

Marlene in the sky

11 dicembre 2013 by · Commenta 

«Motorpsycho e Sunchild, detti anche Marlene e Miki, rimasero nel parco per molte ore. Tutti eccitati parlarono dell’incredibile fortuna che avevano avuto, delle possibili prospettive, immaginando quel che avrebbero potuto fare, come avrebbero potuto sfruttare gli altri cinque desideri, e di tante altre cose ancora.
Poi Marlene guardò l’ora. «Oh, cavolo, devo andare, Miki!»
Come aveva sempre insegnato l’Uomo Ragno nei suoi rapporti complicati con zia May, anche i supereroi devono essere a casa per cena.
Il supereroe Motorpsycho tornò a essere una ragazzina sovrappeso con i capelli rosa, pronta a infilarsi di nuovo nei jeans strappati e nella felpa scucita. Miki tenne la stampella sotto il braccio fino all’uscita dal parco, poi finse di zoppicare fino a casa.
Marlene non sospirò al momento di rientrare nel suo appartamento. Non avrebbe sospirato mai più.»

Il primo romanzo per ragazzi di Gianluca Morozzi, Marlene in the sky (Gallucci), è la storia ironica e appassionata di una ragazza che vuole essere un supereroe: se lei potesse disporre di almeno alcuni dei poteri magici di un Clark Kent o di un Peter Parker, infatti, tutto il suo mondo sarebbe indiscutibilmente migliore. Marlene fantastica di risolvere grazie a qualche inedito, insospettato superpotere tutti i suoi problemi… continua a leggere