martedì 19 marzo 2019

“L’isola dell’abbandono”: il nuovo libro sulla fragilità di Chiara Gamberale

“L’isola dell’abbandono”: il nuovo libro sulla fragilità di Chiara Gamberale

25 Febbraio 2019 by · Commenta 

L’abbandono non può essere un mistero dolce, dove scivolare a occhi chiusi mentre il mondo per un istante trattiene il fiato, si gira e ti lascia fare?

Per Feltrinelli è uscito da qualche giorno “L’isola dell’abbandono”, l’ultimo romanzo dell’autrice di “Per dieci minuti”, “Adesso” e “La zona ciecaChiara Gamberale.

Quanto profondo può essere il dolore del ritrovarsi soli? Su questa domanda riflette il nuovo libro di Chiara Gamberale, che ha come protagonista una moderna Arianna abbandonata a Naxos dal suo Teseo. Anche la protagonista di questa storia infatti è stata piantata in asso sull’isola greca dall’amore della sua vita; Stefano, un uomo instabile, bipolare del quale…continua a leggere

I pescatori

I pescatori

15 Febbraio 2016 by · Commenta 

Quando mi guardo indietro oggi, come mi ritrovo a fare più spesso ora che ho figli miei, capisco che fu durante una di quelle gite al fiume che le nostre vite e il nostro mondo cambiarono. Perché fu lì che il tempo cominciò a contare, su quel fiume dove diventammo pescatori.

Fin dalle prime pagine si intuisce come I pescatori (edito Bompiani), romanzo d’esordio di Chigozie Obioma, rappresenti un piccolo capolavoro, intenso e forte, capace di descrivere le profondità dell’animo umano.
Questo racconto, ambientato nella Nigeria degli anni Novanta, ha per protagonista una famiglia molto unita costretta ad affrontare una situazione tanto terribile quanto incredibile. Il padre viene trasferito per lavoro in una città molto lontana e la moglie si ritrova a dover crescere da sola sei figli, di cui il più piccolo ha meno di un anno e il più grande ne ha quasi quindici. La presenza autorevole e severa del padre imponeva ai ragazzi più grandi maggiore rigore e rispetto delle regole, che la madre da sola, occupata tra i due figli piccoli e il lavoro al mercato, non riesce più a ottenere…Continua a leggere

Libri da leggere: Valeria Parrella – Troppa importanza all’amore

Libri da leggere: Valeria Parrella – Troppa importanza all’amore

27 Maggio 2015 by · Commenta 

Nel risvolto di copertina della sua ultima raccolta di racconti Troppa importanza all’amore, appena pubblicata da Einaudi, Valeria Parrella dichiara di essere sempre felice, quando scrive racconti, perché in questa forma letteraria si sente a casa: padrona del territorio, consapevole delle forze che scendono in campo, sicura di quel che fa. E non si può non sentire, scorrendo le pagine di questo libro raro, diretto e prezioso, che le cose sono proprio così: nelle storie che Valeria Parrella racconta in questa raccolta felicità e facilità, leggerezza e gravità, chiarezza e spavento camminano di pari passo, e conquistano il lettore con la loro universalità e la loro capacità di raccontare il nostro mondo con una forza gentile che arriva dritta al punto e spazza via ogni tentativo di aggirare le questioni scottanti, di edulcorarle, di nasconderle dietro schermi fatti di sentimentalismo, di pudore, di ipotetiche evasioni dalla realtà… Continua a leggere