domenica 08 dicembre 2019

La vita bugiarda degli adulti: fallimento famigliare e adolescenza tormentata

La vita bugiarda degli adulti: fallimento famigliare e adolescenza tormentata

21 Novembre 2019 by · Commenta 

Due anni prima di andarsene di casa mio padre disse a mia madre che ero molto brutta. La frase fu pronunciata sottovoce, nell’appartamento che, appena sposati, i miei genitori avevano acquistato al Rione Alto, in cima a San Giacomo di Capri. Tutto-gli spazi di Napoli, la luce blu di un febbraio gelido, quelle parole- è rimasto fermo. Io invece sono scivolata via e continuo a scivolare anche adesso, dentro queste righe che vogliono darmi una storia mentre in effetti non sono niente, niente di mio, niente che sia davvero cominciato o sia davvero arrivato a compimento: solo un garbuglio che nessuno, nemmeno chi in questo momento sta scrivendo, sa se contiene il filo giusto di un racconto o è soltanto un dolore arruffato, senza redenzione.

“La vita bugiarda degli adulti” è il nuovo libro di Elena Ferrante, autrice di “L’amore molesto”, “I giorni dell’abbandono” e “L’amica geniale”, editi da Edizioni E/O.

Il libro racconta la storia…continua a leggere

Storia di chi fugge e di chi resta. L’amica geniale

Storia di chi fugge e di chi resta. L’amica geniale

23 Dicembre 2013 by · Commenta 

«Sono settimane, ormai, che scrivo di buona lena, senza perdere tempo a rileggermi. Se Lila è ancora viva – me ne sto a fantasticare sorseggiando il caffè e guardando il Po che urta contro i pilastri del ponte Principessa Isabella –, non saprà resistere, verrà a curiosare, leggerà, e da vecchia lunatica qual è si arrabbierà, vorrà intromettersi, correggerà, aggiungerà, dimenticherà la smania di dissolversi.»In Storia di chi fugge di chi resta (Edizioni e/o) – terzo volume della saga di Elena Ferrante iniziata con L’amica geniale e proseguita con Storia del nuovo cognome – ritroviamo Elena e Lila, le due donne protagoniste dei precedenti romanzi della misteriosa autrice napoletana.
La voce narrante di questa storia è quella di Elena che nel 2005, quando apprende che Lila è scomparsa nel nulla e da mesi non dà più notizie di sé, si trova a ripercorre la storia della propria vita e di quella della sua amica, nel tentativo – forse inconscio, forse meno irragionevole di quel che sembra – di evocare attraverso le sue parole l’amica perduta… continua a leggere

L’amica geniale

L’amica geniale

31 Ottobre 2011 by · Commenta 

e/o edizioni presenta L’amica geniale, il nuovo libro di Elena Ferrante, autrice “senza volto” di successi editoriali quali L’amore molesto e I giorni dell’abbandono, entrambi oggetto di popolari trasposizioni cinematografiche. Ne L’amica geniale, la Ferrante vuole descriverci l’infanzia e l’adolescenza di Lila Cerullo e Elena Greco, due amiche che vedremo crescere tra i rioni della Napoli degli anni Cinquanta: il loro rapporto d’amicizia forte e intenso e, sullo sfondo l’Italia e i cambiamenti di quegli anni. La storia si apre con la sparizione di una delle due donne… continua a leggere