giovedì 25 aprile 2019

Recensione libro: “I figli di Dio” di Glenn Cooper

Recensione libro: “I figli di Dio” di Glenn Cooper

19 Giugno 2018 by · Commenta 

«Lungi da me voler interferire con la tua vita amorosa o alcolica, ma si è presentata una questione piuttosto urgente, tanto che il papa ha convocato un incontro d’emergenza con il C8. Sperava proprio che tu potessi fare un salto.»

«Cosa succede?» Cal passò davanti a un negozio da cui usciva musica a tutto volume e si affrettò a superarlo. «Può anticiparmi qualcosa al telefono?»

«Diciamo solo che abbiamo un problema che riguarda quattro persone. Una si chiama George e le altre tre Maria.» Cal capì subito di chi si trattava: George Pole era l’arcivescovo di Houston. Ma le Marie… «Maria nel senso di Vergine Maria?»

«Esatto.»

 Cal Donovan è un docente di teologia dell’università di Harvard. Gira il mondo come consulente, visionando scavi e reperti di antiche civiltà e può vantare la partecipazione al C8, una ristretta cerchia di consiglieri che vengono convocati, in caso di emergenza, da Celestino VI, il nuovo Papa, moderno e fortemente riformista. Quando viene richiamato a San Pietro, Donovan capisce che una grossa tempesta si profila all’orizzonte, e sta per colpire proprio il cuore della cristianità. I consiglieri del Papa vengono informati che tre ragazzine di nome Maria, provenienti da Lima, Manila e Gort, in Irlanda, sono rimaste incinte. Particolare non trascurabile, la verginità delle tre è stata verificata da più di uno specialista e…continua a leggere

Recensione libro: “Il debito” di Glenn Cooper

Recensione libro: “Il debito” di Glenn Cooper

15 Dicembre 2017 by · Commenta 

«Non è facile tenere segreto un prestito a favore del pontefice», fece notare il cardinale.
«Lambruschini mi ha garantito che possiamo riuscirci», replicò il papa in tono enigmatico. «Certo, dobbiamo garantirci molto più della segretezza.»
«Che altro?»
«Voglio che i termini dell’accordo siano ottimi. Davvero ottimi.»

Con “Il debitoGlenn Cooper trascina nuovamente il lettore nelle stanze segrete del Vaticano, dove da secoli si consuma una lotta silenziosa tra liberali e tradizionalisti, tra coloro che vorrebbero un ritorno alla Chiesa delle origini – sobria, povera e caritatevole – e chi, al contrario, si batte per il mantenimento dello status quo. Protagonista di questo nuovo romanzo è Cal Donovan, stimato professore di teologia presso l’università di Harvard che, dopo il prezioso aiuto fornito alla Chiesa per il caso di Giovanni Berardino di cui Cooper ci racconta ne “Il segno della croce”, ha ottenuto il privilegio di accedere liberamente alla Biblioteca Vaticana e all’Archivio Segreto. Durante una ricerca sul cardinale Lambruschini, segretario di Stato durante il papato di Gregorio XVI, Donovan si imbatte in una lettera privata che colpisce la sua attenzione. Lo scritto ipotizza, infatti, un debito enorme contratto dalla Chiesa con una banca posseduta da una famiglia ebrea… continua a leggere

Il calice della vita

Il calice della vita

25 Ottobre 2013 by · Commenta 

Dopo una pausa a effetto, l’altro chiese: «Ti piacerebbe trovare il Graal, figliolo? Trovarlo veramente, intendo?»
Arthur sorrise. «Conosci già la risposta»
«Bene. Perché, se ho ragione, il Graal ha il tuo nome inciso sopra. Ritengo che si possa rinvenire davvero, ma avrò bisogno del tuo aiuto.»

Nel suo nuovo romanzo Il calice della vita (Nord), Glenn Cooper costruisce un thriller storico ambizioso e audace, conducendo il lettore entro una trama avvincente che si snoda tra fede e scienza, chiamando in causa uno dei misteri più affascinanti della storia dell’umanità: quello del Sacro Graal e della sua ricerca.
Il protagonista del romanzo, Arthur Malory, lavora come responsabile marketing di una grande azienda ma ha da sempre la passione per la Storia: un suo avo… continua a leggere

I custodi della biblioteca

I custodi della biblioteca

20 Novembre 2012 by · Commenta 

«”Dove andate?”  gridò il vecchio al vento. “Ve l’ho detto, signore: adesso dovrete sbrigarvela da soli”, gridò di rimando uno dei due. “Mai stati qui stanotte e mai ci torneremo. Questo posto è maledetto. Non avremmo dovuto accettare la vostra offerta.” “E i soldi?” La voce era sempre più distante. “Teneteveli!” “Bene, siamo rimasti soli, Abigail”, sospirò il vecchio. “Diamo un’occhiata a questa tua famosa biblioteca.” Mandò avanti la ragazza, pensando che fosse abbastanza agile da scendere col lume. Quando la testa di lei sparì nel buio, lui afferrò la scala. Il vento salmastro infuriava, sferzandogli la faccia. Forse qualche forza suprema è adirata per la nostra profanazione? si domandò. Poi scacciò le proprie apprensioni, diede le spalle alla fenditura e appoggiò il piede gottoso sul piolo più alto. Fu così che Benjamin Franklin iniziò la sua discesa verso la Biblioteca di Vectis».

Si apre così il nuovo romanzo di successo di Glenn Cooper , I custodi della biblioteca (Nord), seguito de La biblioteca dei morti e de Il libro delle anime. Quella di Vectis non è una biblioteca qualunque: essa cela infatti un oscuro segreto legato al futuro dell’umanità. Nei libri custoditi al proprio interno sono state riportate le date di nascita e di morte di tutte le persone vissute dall’VIII secolo in poi. Tutti gli scrivani che si tramandavano questo compito per generazioni si sono però suicidati nello stesso istante, lasciando scritta un’ultima data: il 9 febbraio 2027. Mentre il mondo intero si interroga sul significato reale di questa data, alcune persone cominciano a ricevere strane cartoline contenenti il giorno della propria morte. Proprio come era accaduto secoli prima… continua a leggere

L’ultimo giorno

L’ultimo giorno

20 Giugno 2012 by · Commenta 

«L’orologio su cui è puntata l’attenzione di tutti scandisce gli ultimi tre giorni rimasti. Poi cosa accadrà? È questa la domanda che ci assilla». Gleen Cooper, autore di bestseller internazionali come La Biblioteca dei morti, La mappa del testino e Il marchio del Diavolo, torna in libreria con un nuovo avvincente romanzo intitolato L’ultimo giorno e pubblicato con la casa editrice Nord.
Ritmo serrato, trama angosciante, misteri, ossessioni e speranze vanificate sono gli ingredienti di un nuovo straordinario successo per Cooper.
Milano, oggi. Tutti gli abitanti del mondo sono sconvolti, disorientati, nessuno sa più come sarà il domani ora che il più grande sogno dell’umanità si è trasformato in un incubo che terrorizza tutti. Cosa succederà nell’ultimo giorno?… continua a leggere

Il marchio del diavolo

Il marchio del diavolo

7 Dicembre 2011 by · Commenta 

«Aveva lascito le tende aperte: voleva vedere il cielo notturno, anche se la finestra era rivolta a occidente e lui aveva bisogno di guardare a oriente.
Il Palazzo Apostolico Lateranense, come lo chiamavano i romani, era maestoso: sicuramente l’edificio più grande e imponente che lui avesse mai visto. La sua lingua madre era il gaelico, un idioma che in quei luoghi era sconosciuto. Trovava difficile esprimersi in latino; perciò nel corso di quella visita lui e i suoi ospiti tentavano di capirsi usando l’inglese. E, per gli inglesi, quello era il Palazzo del Papa, la residenza del pontefice… continua a leggere

Seguiamo le tracce della “mappa del destino”…

Seguiamo le tracce della “mappa del destino”…

21 Gennaio 2011 by · 1 Comment 

Dopo i successi de La biblioteca dei morti e Il libro delle anime, Glenn Cooper torna in libreria con un nuovo travolgente romanzo, La mappa del destino, un mix accattivante di suspense, pericolosi segreti ed enigmi da risolvere. Tutti ingredienti, questi, scritti ormai nel DNA dell’autore, laureato in Archeologia a Harvard, poi dottore in Medicina, infine sceneggiatore e produttore cinematografico. Una versatilità e una passione per ciò che del passato deve essere riportato alla luce (anche quando si tratta di una scoperta scomoda, rischiosa) che ha saputo trasferire nei suoi libri… continua a leggere

Glenn Cooper e un antico segreto

Glenn Cooper e un antico segreto

2 Novembre 2010 by · Commenta 

Come nei suoi La biblioteca dei morti e Il libro delle anime,  anche in questo nuovo romanzo Glenn Cooper trasporta i lettori in epoche diverse. Luc Simard, l’affascinante protagonista che ci ricorda vagamente Indiana Jones, ha scoperto dieci caverne impreziosite… continua a leggere

Prenota online La decima stanza

Prima pagina: Il libro delle anime

Prima pagina: Il libro delle anime

6 Maggio 2010 by · Commenta 

E’ uscito oggi Il libro delle anime, il seguito del fenomeno letterario costituito da La Biblioteca dei Morti; si tratta di un thriller teologico-apocalittico dalla trama avvincente e la lettura fluida, che ha portato Glenn Cooper a imporsi da subito come autore di bestsellers.

continua a leggere

Glenn Cooper e un manoscritto misterioso

Glenn Cooper e un manoscritto misterioso

15 Marzo 2010 by · 1 Comment 

Dopo lo strepitoso successo ottenuto col suo primo romanzo, La biblioteca dei morti, è finalmente in uscita il seguito nel quale Glenn Cooper promette di dare una risposta a tutte le domande rimaste in sospeso. Will Piper ha messo su famiglia da poco, ha una bella moglie e una piccina a cui dedicarsi e ha di recente lasciato il suo posto all ‘FBI… continua a leggere

Disponibile da maggio 2010, Il libro delle anime