domenica 13 ottobre 2019

“Il lupo nell’abbazia”: un enigma della camera chiusa ambientato all’interno di un’ abbazia benedettina

“Il lupo nell’abbazia”: un enigma della camera chiusa ambientato all’interno di un’ abbazia benedettina

23 Settembre 2019 by · Commenta 

Walfrido, così terrorizzato da non riuscire a proferir parola, si limitò a sollevare i palmi. Che alla luce della lanterna si rivelarono rossi di sangue. «Ti sei ferito?» intervenne Adamantius. Per tutta risposta, l’amico puntò lo sguardo verso il basso, su ciò che a prima vista pareva un grosso fagotto abbandonato in un angolo. Un fagotto da cui spuntava un volto ancora più bianco dei fiocchi di neve che, proprio in quel momento, iniziavano a cadere in piccoli turbini dal cielo.

Marcello Simoni, lo scrittore italiano di thriller storici più venduto al mondo e autore del bestseller “Il mercante di libri maledetti”, ci regala un nuovo giallo storico con “Il lupo nell’abbazia”, libro edito da Mondadori per la collana “Il giallo Mondadori” e da poco disponibile in tutte le librerie.

832 d.C. Nell’abbazia benedettina di Fulda, nella regione dell’Assia, trova riparo il contingente armato dell’imperatore Ludovico il Pio, sorpreso da…continua a leggere

“Oltre ogni ragionevole dubbio”: l’affascinante legal thriller di Francesco Caringella

“Oltre ogni ragionevole dubbio”: l’affascinante legal thriller di Francesco Caringella

26 Giugno 2019 by · Commenta 

L’orologio a muro segnava le 10.31 quando il rumore della porta che si chiudeva sporcò l’aria. Seguì un silenzio strano, definitivo. Al centro della stanza con le pareti scrostate, un tavolo di legno scuro circondato da otto sedie di pelle nera tutte uguali. Aspettavano quattro uomini e quattro donne. La Corte d’Assise.

Paperback.it si tinge ancora una volta di giallo! Oggi andiamo a parlare di “Oltre ogni ragionevole dubbio”, libro pubblicato da Mondadori nella collana “Il giallo Mondadori” e da poco disponibile nelle librerie.

Francesco Caringella, l’autore di “Oltre ogni ragionevole dubbio”, è presidente di Sezione del Consiglio di Stato, oltre ad essere stato commissario di polizia e magistrato penale a Milano durante l’inchiesta Mani Pulite. Con Mondadori ha pubblicato tra gli altri, “10 lezioni sulla giustizia per cittadini curiosi e perplessi”, e “La corruzione spiegata ai ragazzi che hanno a cuore il futuro del loro paese”. Per Newton Compton ha invece pubblicato “Non sono un assassino”, da cui è stato tratto l’omonimo film con Riccardo Scamarcio.

Virginia della Valle è una donna che ha sacrificato tutta la vita alla Legge, e ora, nel suo ruolo di presidente della Corte d’Assise, si trova davanti ad un caso molto complicato: Michele De Benedictis, imprenditore edile cinquantacinquenne, è scomparso misteriosamente…continua a leggere

“Km 123” di Andrea Camilleri: un pastiche pieno d’ironia dove il detective è il lettore

“Km 123” di Andrea Camilleri: un pastiche pieno d’ironia dove il detective è il lettore

1 Aprile 2019 by · Commenta 

Ieri, poco dopo mezzanotte, una Panda con alla guida il ben noto imprenditore Giulio Davoli, mentre percorreva la via Aurelia verso Roma, all’altezza del chilometro 123 veniva speronata da un’altra auto che sopravveniva a forte velocità.
L’auto investitrice ha proseguito la folle corsa, mentre Davoli, perduto il controllo del suo mezzo, precipitava lungo una scarpata. Soccorso da una macchina di passaggio, e trasportato all’ospedale, l’imprenditore vi è stato ricoverato in prognosi riservata.

La collana Il Giallo di Mondadori festeggia i suoi novant’anni. Per l’occasione in libreria tornano alcuni grandi classici del genere, accompagnati da una novità del maestro Camilleri: “Km 123” è un’indagine che mescola dialoghi, stralci di…continua a leggere