domenica 24 marzo 2019

Arriva “Bianco letale” di Robert Galbraith (aka J. K. Rowling): un nuovo caso per il detective Cormoran Strike

Arriva “Bianco letale” di Robert Galbraith (aka J. K. Rowling): un nuovo caso per il detective Cormoran Strike

6 Febbraio 2019 by · Commenta 

Robusto, dall’aspetto burbero e con un profilo da pugile, Strike incuteva timore anche con tutti i connotati a posto. Quel giorno, però, sembrava appena sceso dal ring. Aveva il naso rotto, viola e grosso il doppio del normale, gli occhi pesti e socchiusi e un orecchio infiammato e appiccicoso per via dei punti di sutura freschi. Il taglio sul palmo della mano per fortuna era nascosto dalle bende, ma il suo abito migliore era sgualcito e aveva ancora la macchia di vino che risaliva all’ultima occasione in cui l’aveva indossato. L’unica cosa buona che si poteva dire riguardo al suo aspetto era che prima di partire per lo Yorkshire era riuscito a prendere un paio di scarpe intonate all’abito.

Robert Galbraith, altro nome di penna della creatrice di “Harry PotterJ. K. Rowling, ha appena sfornato una nuova indagine per l’investigatore privato londinese Cormoran Strike: “Bianco letale” è nelle librerie italiane da due giorni, per Salani Editore.

Siamo ormai al quarto caso per Cormoran Strike. Ne “La via del male” c’eravamo lasciati con l’arresto da parte di Strike dello Squartatore di Shacklewell, col licenziamento della sua socia Robin volto a proteggerla e col matrimonio di lei con Matthew.
“Bianco letale” riprende proprio da lì, dal giorno delle nozze: Strike vi accorre, ancora dolorante, per…continua a leggere

“Animali Fantastici. I crimini di Grindelwald”: una preziosa edizione dello screenplay originale

“Animali Fantastici. I crimini di Grindelwald”: una preziosa edizione dello screenplay originale

21 Dicembre 2018 by · Commenta 

SILENTE Credence è a Parigi, Newt. Per rintracciare la sua vera famiglia. Senz’altro hai sentito delle voci su chi lui è realmente.

Al cinema come in libreria è in vetta a ogni classifica “I crimini di Grindelwald”, il secondo capitolo della saga di “Animali Fantastici” di J. K. Rowling, di cui Salani Editore ha pubblicato lo screenplay originale.

C’eravamo lasciati con la reclusione del perfido Grindelwald, interpretato al cinema da un biondissimo e malefico Johnny Depp. Ebbene, il secondo capitolo si apre proprio con la fuga del perfido mago: Grindelwald riesce ad aggirare le guardie e a scappare a Parigi, dove inizia ad adunare attorno a sé un numero sempre maggiore di adepti. Colui che Grindelwald desidera più di ogni altro tra le sue fila però è… continua a leggere

Recensione libro: “Buona vita a tutti” di J.K. Rowling

Recensione libro: “Buona vita a tutti” di J.K. Rowling

27 Novembre 2017 by · Commenta 

E molti, la loro immaginazione preferiscono non adoperarla affatto. Scelgono di rimanere comodamente entro i confini della loro esperienza, senza mai prendersi il disturbo di domandarsi come si sentirebbero se fossero diversi da quelli che sono. Possono rifiutarsi di ascoltare le grida o guardare al di là delle sbarre di una prigione; possono chiudere la mente e il cuore a ogni sofferenza che non li tocchi personalmente; possono rifiutarsi di sapere.

Scritto nel 2008, “Buona vita a tutti” è il discorso che J.K. Rowling ha tenuto ad Harvard in occasione della cerimonia delle lauree e che ora viene pubblicato in Italia da Salani Editore. Per l’occasione l’ideatrice della saga magica più nota e celebrata di tutti i tempi ha deciso di affrontare due temi a lei molto cari: i benefici del fallimento e l’importanza dell’immaginazione. Raccontando la propria esperienza e ponendo domande provocatorie, J.K. Rowling ripercorre la sua carriera e la scelta del percorso di studi, raccontando le fasi difficili della sua vita… continua a leggere

Il baco da seta

Il baco da seta

20 Ottobre 2014 by · Commenta 

«E così Owen sarebbe scomparso? Credevo che volesse restare a godersi lo spettacolo. Pensavo fosse questo il suo obiettivo. A meno che non si sia spaventato. A non mi sembra da lui. Non so come Owen potesse pensare di fottere proprio il suo editore e farla franca, ma lui è fatto così. È lo stronzo più illuso e arrogante che abbia mai conosciuto. Suppongo fosse convinto di poter dipingere Chard come un…»
Si interruppe con una risatina imbarazzata.
«Sono un pericolo per me stesso. Diciamo soltanto che mi ha sorpreso che Owen pensasse di passarla liscia. Forse si è spaventato quando ha capito che tutti sapevano bene a che cosa alludesse e ha preferito tagliare la corda.»

È un’indagine intrigante e ricchissima di colpi di scena quella che si svolge lungo le pagine di Il baco da seta (Salani), nuova avventura dell’investigatore Cormoran Strike e della sua bellissima assistente Robin Ellacott, seguito del fortunatissimo Il richiamo del cuculo, primo romanzo che li ha visti come protagonisti.
Questa volta Robert Galbraith (pseudonimo dietro cui si nasconde la celeberrima J. K. Rowling, madre letteraria del mondo meraviglioso e indimenticabile di Harry Potter e scrittrice dal carisma e dal talento inesauribili) racconta una storia che si snoda nel mondo dell’editoria, tra misteri, segreti, invidie e insidie inaspettate.
Cormoran Strike, infatti, questa volta viene ingaggiato da Leonora Quine, una giovane donna dall’aria dimessa ma dai modi decisi, che gli chiede di indagare sulla scomparsa di suo marito Owen. L’uomo è uno scrittore mediocre e forse un po’ megalomane, ha un carattere impulsivo e modi molto poco concilianti, ed scomparso nel nulla dopo aver scritto un romanzo… continua a leggere

Il richiamo del cuculo

Il richiamo del cuculo

4 Novembre 2013 by · Commenta 

«“Cosa vuole esattamente da me?” chiese Strike.
Bristow rimise la tazza sulla scrivania con le mani tremanti, che poi strinse l’una all’altra con forza.
“Dicono che mia sorella si è suicidata. Io non ci credo”.
A Strike tornarono in mente le immagini della televisione: il sacco nero sulla barella che scintillava in una tempesta di flash mentre lo caricavano sull’ambulanza, poi i paparazzi che si affollavano attorno all’ambulanza che aveva cominciato a muoversi, le macchine fotografiche tenute alte per riprendere i finestrini scuri, le luci bianche che rimbalzavano sul vetro nero.
“Non lo accetto. Non lo accetterò mai. Mia sorella non si è uccisa. Qualcuno l’ha buttata giù da quel balcone”.»

La letteratura poliziesca, da oggi, conta tra le sue fila una nuova indimenticabile figura di investigatore, destinata a lasciare il segno: si tratta di Cormoran Strike, protagonista di Il richiamo del cuculo (Salani), nuovo romanzo di Robert Galbraith (pseudonimo dietro cui si cela J.K. Rowling, celeberrima autrice della saga di Harry Potter).
Strike è un reduce dalla guerra in Afghanistan che, una volta tornato a Londra, cerca di inventarsi una nuova vita come investigatore privato. La partecipazione al conflitto l’ha lasciato ferito nel corpo e nell’anima, e Strike annaspa… continua a leggere

Il seggio vacante

Il seggio vacante

5 Dicembre 2012 by · Commenta 

«Mary spense la luce dello specchietto e chiuse la portiera del passeggero. Barry premette il telecomando appeso al portachiavi che aveva in mano; i tacchi alti di sua moglie ticchettarono sull’asfalto, il sistema di chiusura della monovolume fece un bip e Barry sperò che mangiando gli passasse la nausea. Poi un dolore che non aveva mai provato gli spaccò in due il cervello come una palla da demolizione. Del bruciore alle ginocchia, quando sull’asfalto freddo, quasi non si accorse; sentì nel cranio un’ondata di fuoco e sangue; fu una fitta straziante, insopportabile, sennonché dovette sopportarla, visto che all’oblio mancava ancora un minuto. […] Barry era sdraiato a terra, immobile e inerte in una pozza di vomito; Mary era accovacciata accanto a lui, con i collant strappati sulle ginocchia, a tenergli la mano, singhiozzando e sussurrando il suo nome».

J . K. Rowling, l’autrice della popolare saga di Harry Potter, torna in libreria questa volta con un’avvincente e straordinaria commedia morale contemporanea, Il seggio vacante (Salani). Il romanzo si apre con la morte improvvisa, a seguito di un’aneurisma,  di Barry Fairbrother, il consigliere più amato e odiato della cittadina inglese di Pagford. Questo tragico evento porta alla luce la vera anima e natura della città e dei suoi abitanti, fino ad allora considerati all’apparenza cittadini perfetti di un paese perfetto… continua a leggere

Harry Potter e il Prigioniero di Azkaban

Harry Potter e il Prigioniero di Azkaban

27 Febbraio 2012 by · Commenta 

Harry Potter e il Prigioniero di Azkaban è il terzo dei sette episodi della serie di Harry Potter scritto ed ideato da Joanne Kathleen Rowling, Salani editore.
Una terribile minaccia incombe sulla Scuola di Magia e Stregoneria di Hogwarts. Harry, giovane studente della prestigiosa Scuola è questa volta alle prese con il famigerato assassino Sirius Black che, evaso dalla terribile prigione di Azkaban, gli sta dando la caccia per ucciderlo.
Tra colpi di scena, mappe stregate e ippogrifi scontrosi, zie volanti e libri che mordono, Harry Potter conduce  appassionatamente il lettore nel terzo capitolo delle sue avventure, anche se forse questa volta nemmeno gli amici più cari potranno aiutarlo… continua a leggere

Lo scontro finale!

Lo scontro finale!

23 Giugno 2011 by · Commenta 

Harry Potter e i doni della morte è l’ultimo capito della serie di romanzi ispirata al mago più famoso del mondo, nato dalla magica penna della scrittrice J. K. Rowling.
A luglio, in contemporanea con l’uscita del film in tutte le sale cinematografiche, potremo finalmente entrare in possesso del videogame ispirato agli ultimi eventi della saga.
Disponibile per tutte le console, Harry Potter e i doni della morte II si basa sulla seconda parte dell’omonimo romanzo e del film, segnando la svolta nei gameplay ispirati al giovane maghetto.
Il gioco, firmato dalla EA Bright Light Studio, sarà un action-adventure dove dovrete destreggiarvi tra combattimenti e pericolose missioni, potendo godere di una grafica molto curata che riproduce con precisione le cupe atmosfere che fanno da sfondo a tutto l’episodio… continua a leggere

I libri della Biblioteca di Hogwarts

I libri della Biblioteca di Hogwarts

15 Marzo 2010 by · Commenta 

Da tempo esauriti, finalmente stanno tornando in una nuova edizione i libri della Biblioteca di Hogwarts. Gli animali fantastici: dove trovarli è un libro di testo da sempre adottato alla Scuola di Magia e Stregoneria di Hogwarts, ed è grazie al suo studio che gli allievi del corso di Magizoologia sono così capaci… continua a leggere