martedì 22 gennaio 2019

“I tacchini non ringraziano”: dodici brevi favole di Andrea Camilleri

“I tacchini non ringraziano”: dodici brevi favole di Andrea Camilleri

27 dicembre 2018 by · Commenta 

Sia lode dunque alla dignità dei tacchini che muoiono ma non ringraziano. Mentre ci sono tanti capi di Stato che, invitati al tavolo del potente alleato americano come ospiti d’onore, fanno la stessa fine dei tacchini. E loro, oltretutto, ringraziano.

Salani Editore ha pubblicato da poco “I tacchini non ringraziano”, uno splendido libro di favole che Andrea Camilleri ha dedicato ai suoi due pronipoti.

Il creatore di Montalbano abbandona temporaneamente il giallo, per questo libro dalla copertina rosso acceso, una raccolta di brevi apologhi che hanno per protagonisti leprotti, cardellini, cani da buca, tacchini, volpi, gatti e maialini. Un libro pensato per… continua a leggere

Nel mio paese è successo un fatto strano

Nel mio paese è successo un fatto strano

28 gennaio 2016 by · Commenta 

Dalle mia parti una volta capitò un fatto strano di cui fui proprio io ad accorgermi per primo e il bello è che all’inizio né la mia mamma né il mio papà vollero credermi.
Forse fu perché dalle mie parti era ormai diventata un’abitudine non accorgersi più di niente, e quando dico niente voglio dire proprio niente niente. I giorni passavano tutti uguali uno all’altro, senza nessuna differenza. Si considerava talmente normale andare a scuola o a lavorare, ma anche bere, mangiare, giocare e dormire, che nessuno trovava più alcuna gioia nel fare ciascuna di queste cose e tante altre.
Era normale, appunto. Così non si faceva più caso a niente.

La quotidianità è fatta di tante azioni tutte uguali, ripetitive: ci si alza la mattina, si va a scuola, si pranza, si studia. E così anche la vita: si nasce, si cresce, si lavora. Tutto è abitudine, tutto è normale, e anche la cosa più strana rientra nella dimensione della normalità, perché è normale che in tutta questa normalità ogni tanto qualcosa di strano capiti. Ma cosa accadrebbe se il tempo smettesse di esistere? Se non fosse più possibile distinguere le ore, i giorni, le stagioni? Se non fosse più possibile definire qualcosa “normale”?
È quello che succede nel paesino di questo nuovo romanzo di Andrea Vitali, Nel mio paese è successo un fatto strano, edito Salani.
Una strana nebbia, tanto densa e veloce da sembrare viva, ha coperto interamente la città. Contemporaneamente, i calendari sono diventati semplici pagine bianche appese ai muri, gli orologi hanno smesso di girare, il tempo sembra essere sparito per sempre…Continua a leggere

Il regno di Kahòs

Il regno di Kahòs

16 dicembre 2013 by · Commenta 

«“Sei pronto, David Dream?” ripeté la voce senza volto, e il ragazzo fu certo di vedere luccicare una spada sotto il mantello.
“Chi sei?”
“Il regno di Kahòs… è cominciato”.
La figura avanzò silenziosa, come se scivolasse sul terreno senza neppure sfiorarlo.
“No, fermo!” gridò David afferrando un vecchio chiavistello arrugginito e impugnandolo come un’arma.
L’ombra giunse a un passo da lui, così vicina che avrebbe potuto toccarlo.
“Il regno di Ossidea è sconvolto, David. Abbiamo bisogno di te, principe degli hòbrom” disse infine, e ogni parola aveva il suono di una preghiera.»

Ossidea, la fortunatissima saga fantasy frutto della penna di Tim Bruno, entra nella sua seconda parte – ancora più drammatica, intensa, spettacolare della precedente – con Il regno di Kahòs (Salani), terzo capitolo di una serie che affascina grandi e piccoli con la sua eccezionale capacità di disegnare un mondo sospeso tra fantasia e realtà, in cui le meraviglie della terra – raccontate con lo sguardo da biologo dell’autore – si mescolano con quelle della finzione.
Questo romanzo inizia due anni dopo la fine del precedente capitolo della saga: in questo lasso di tempo David Dream, principe degli uomini in terra di Acorn, è tornato alla sua vita di ragazzo nel mondo reale… continua a leggere

Storia di una lumaca che scoprì l’importanza della lentezza

Storia di una lumaca che scoprì l’importanza della lentezza

14 novembre 2013 by · Commenta 

«Qualche anno fa, mentre eravamo nel giardino di casa, mio nipote Daniel si mise a osservare attentamente una lumaca. All’improvviso voltò lo sguardo verso di me e mi fece una domanda molto difficile: “Perché è così lenta la lumaca?”
Gli dissi che in quel momento non avevo una risposta, ma gli promisi che un giorno, non sapevo quando, gliel’avrei data. Siccome è un punto d’onore per me mantenere la parola, questa storia cerca di rispondere alla sua domanda».

Inizia così Storia di una lumaca che scoprì l’importanza della lentezza, la nuova favola, edita da Guanda, di Luis Sepúlveda; una storia memorabile che narra il coraggio di una indimenticabile lumaca un po’ troppo curiosa!
Le lumache che vivono a Paese del Dente di Leone sono abituate a condurre una vita semplice, silenziosa, lontana dagli sguardi indiscreti dei predatori e a chiamarsi tra di loro semplicemente “lumaca”. Una di loro, una tra le più giovani, però… continua a leggere

Buongiorno principessa!

Buongiorno principessa!

3 aprile 2013 by · Commenta 

Bruno, impacciato, ironico e tenero; Elisabet, bellissima, spigliata; Ester, sportiva e generosa; Maria, affettuosa, ingenua e malinconica; Raul, attraente e carismatico; Valeria, riflessiva e timida. Loro sono i protagonisti del nuovo caso editoriale spagnolo: Buongiorno principessa! di Francisco De Paula (in Italia edito da Corbaccio) che si è subito affermato come il romanzo dei teenager del terzo millennio vendendo 300.000 copie in Spagna.
Bruno, Elisabet, Ester, Maria, Raul e Valeria sono amici fin dall’infanzia, insieme hanno fondato il club degli Incompresi, ma ora non sono più dei ragazzini, hanno sedici anni, il loro rapporto diventa sempre più complicato e le loro vite stanno cambiando velocemente! Ormai sono adolescenti e l’adolescenza… continua a leggere

Le avventure di Aquila e Giaguaro

Le avventure di Aquila e Giaguaro

22 marzo 2012 by · Commenta 

«“Solo l’acqua della vita per curare mia madre…” disse Alex, mostrando la bottiglia che aveva tenuto in mano per tutto il viaggio. “Non gli faccia caso. Questo ragazzo ha molta fantasia” Lo interruppe Kate».
Feltrinelli
ripropone Le avventure di Aquila e Giaguaro, l’intera trilogia per ragazzi di Isabel Allende, una delle voci più importanti della narrativa contemporanea. In un solo volume possiamo seguire le avventure che Aquila e Giaguaro affontano nei tre libri: La città delle bestie, Il Regno del Drago d’oro e La foresta dei pigmei.
La mamma di Alex si ammala gravemente e così il ragazzino viene affidato alla nonna Kate, famosa giornalista sempre in giro per il mondo. Kate porta con sé Alex in una pericolosa spedizione nella foresta amazzonica. Lì Alex incontra… continua a leggere

L’unico e insuperabile Ivan

L’unico e insuperabile Ivan

10 febbraio 2012 by · Commenta 

Katherine Applegate, scrittrice statunitense di libri per ragazzi e fantasy, torna in libreria con L’unico e insuperabile Ivan edito, in Italia, da Mondadori. La scrittrice racconta una storia commovente sulla sofferenza degli animali in cattività narrata in prima persona da Ivan, un gorilla schienagrigia. Ivan vive rinchiuso in una gabbia di vetro e metallo in uno zoo vicino ad un centro commerciale. I suoi amici e compagni sono Stella, una elefantessa, e Bob, un buffo cane randagio. Ivan è riuscito a fare amicizia anche con Julia… continua a leggere

Libri nelle calze

5 gennaio 2011 by · Commenta 

Domani, 6 gennaio, è il giorno dell’Epifania e la Befana, dietro la curva inconfondibile del suo profilo, chiude i festeggiamenti per la fine dell’anno passato, portandoci qualcosa per quello nuovo. Tra dolci della tradizione e carbone di zucchero, proviamo a trovare lo spazio e il tempo per un libro, in quella calza di lana appesa a un ipotetico camino. Troviamo lo spazio e il tempo per farne dono.Per esempio ai nostri bimbi e ragazzi, per i quali non mancano idee e nuove proposte di viaggi immaginifici e letterari. continua a leggere