domenica 24 marzo 2019

“L’uomo di fumo”: il thriller da non perdere del canadese Steven Price

“L’uomo di fumo”: il thriller da non perdere del canadese Steven Price

9 Gennaio 2019 by · Commenta 

Quand’è che una vita comincia a tramontare? Alzò gli occhi al cielo rosso e pensò alla traversata dell’Atlantico e poi a casa sua. La nebbia diradava, sagome spettrali scivolavano per le strade. Sicché scese verso Tooley Street, per prendere il treno che l’avrebbe riportato all’albergo.
Come si chiamava? Ah, sì.
Si chiamava William Pinkerton.

Il poeta canadese Steven Price scrive un thriller eccellente, ambientato nella Londra di fine Ottocento: “L’uomo di fumo”, uscito da pochi giorni per Bompiani, è una vera macchina di suspense che racconta come qualcosa o qualcuno possa trasformarsi in ossessione.

È il 1885 e Londra è più cupa e nebbiosa che mai. William Pinkerton, figlio del celebre detective Allan Pinkerton, da poco scomparso, ha lasciato Chicago per la capitale inglese. È sulle tracce di un uomo misterioso. Il suo nome è Edward Shade e le carte lasciate da suo padre non fanno che nominarlo. Eppure capire di chi si tratti o dove si trovi sembra impossibile. La pista che William sta seguendo è… continua a leggere

Tu sei ossessione

Tu sei ossessione

30 Novembre 2015 by · Commenta 

-Dimmi quanti anni hai , se sei ragazzina, troppo ragazzina, o sei una ragazza, o una donna adulta, anziana… mi hanno scritto migliaia di donne,tantissime, con i loro problemi, i loro amori, i loro desideri, alcune stupidamente hanno detto di essere innamorate di me, e di queste alcune avevano più di cinquant’anni!
-Non è il mio caso, sono più giovane di te ma maggiorenne, e non sono stupidamente innamorata.
-Perfetto.
-Sono intelligentemente innamorata.
Ecco, lo sapevo.
-Ma questo non vuol dire che farò casini nella tua vita, posso essere il tuo desiderio irraggiungibile…
-Cioè?
-Lo hai scritto tu: «Desideriamo qualcosa fino a quando lo otteniamo o lo raggiungiamo, poi cominciamo a desiderare qualcos’altro»
È vero, Il tempo spezzato. Li sa a memoria i miei libri. È proprio una tipa strana.
-Ecco, io potrei esserci ma non essere mai raggiunta fino in fondo. Sai mi piacerebbe che ci conoscessimo, ci annusassimo e che tutto iniziasse solo se…

Federico Moccia torna in libreria con Tu sei ossessione (Mondadori), una nuova travolgente storia d’amore e di “peccato virtuale”. Nel suo ultimo romanzo Moccia affronta…Continua a leggere