sabato 24 agosto 2019

Speciale Giornata della Memoria: la nuova edizione Mondadori del “Diario” di Anne Frank

Speciale Giornata della Memoria: la nuova edizione Mondadori del “Diario” di Anne Frank

25 Gennaio 2019 by · Commenta 

Un nascondiglio, ma dove saremmo andati, in città, in campagna, in una casa, in una capanna, quando, come, dove?…. Tante domande che non potevo fare ma che lo stesso mi tormentavano. Io e Margot abbiamo iniziato a radunare lo stretto necessario dentro la cartella, la prima cosa che ci ho infilato è stato questo quaderno cartonato, poi bigodini, fazzoletti, libri di scuola, un pettine, vecchie lettere, pensavo al nascondiglio e per quello ho riempito la cartella delle sciocchezze più assurde, e non mi rincresce, ci tengo di più ai ricordi, che ai vestiti.

Si avvicina la Giornata della Memoria e, come ogni anno, in libreria non mancano le uscite dedicate al tema della Shoah. Per l’occasione, Mondadori ha ripubblicato quello che è forse il racconto per eccellenza di quel periodo buio e drammatico del Novecento: il “Diario” di Anne Frank.

Tutti noi abbiamo letto almeno una pagina del diario di Anne Frank a scuola. Eppure, forse, non tutti sanno che Anne di quel diario scrisse due… continua a leggere

Il diario di Helga

Il diario di Helga

20 Gennaio 2014 by · Commenta 

«Per chi scriveva? Solo per se stessa?
Scrivevo solo per me e credo di non avere avuto altre intenzioni al riguardo. Beh, se le avevo o non le avevo, non lo so. Io disegnavo anche. E disegnavo di nuovo per me stessa. Forse, però, a ripensarci oggi, ritrovo un certo ordine, magari pensavo anche un po’ al fatto che un giorno questa cosa non dovesse andare perduta. Però scrivevo soprattutto per me stessa.

C’erano molti bambini che scrivevano un diario?
Io penso che fossero tanti. A Terezín si scrivevano tantissimi diari, li scrivevano anche gli adulti, non solo i bambini, perché la gente aveva bisogno di fare in qualche modo i conti con la situazione e aveva cominciato a scrivere. Scriveva anche poesie. Di diari del genere ne esistono parecchi.»

Helga Weiss è nata a Praga nel 1929, lo stesso anno di Anna Frank, e come la sua celebre coetanea ha scritto, durante gli anni terribili delle leggi razziali e della segregazione, un diario che racconta l’esperienza della sottomissione alla brutalità del nazismo vista attraverso gli occhi di una bambina. Se il diario di Anna, però, termina tragicamente quando l’alloggio segreto in cui si nasconde la sua famiglia viene scoperto e tutti i suoi occupanti vengono deportati, il destino di Helga e del suo diario è diverso… continua a leggere

Giorno della Memoria 2012

Giorno della Memoria 2012

23 Gennaio 2012 by · Commenta 

Il 27 gennaio 1945 le truppe sovietiche dell’Armata Rossa arrivano ad Auschwitz dove scoprono il campo di concentramento, abbattono i cancelli e liberano i pochi sopravvissuti rimasti. Questa data è riconosciuta dalla repubblica Italiana come Giorno della Memoria per ricordare la Shoah e tutte le vittime del nazionalsocialismo… continua a leggere