sabato 24 agosto 2019

Recensione libro “In America” di Tiziano Terzani

Recensione libro “In America” di Tiziano Terzani

7 Settembre 2018 by · Commenta 

Gli ultimi avvenimenti in Vietnam, che pur hanno enormemente colpito l’attenzione del grosso pubblico, non hanno sostanzialmente modificato il suo atteggiamento nei confronti della guerra. La mia impressione è che chi era contro prima lo è di più, chi era a favore non lo è di meno, e chi (e sono ancora tanti!) non sapeva cosa pensare lo sa meno di prima. […] Per ogni americano in più che muore in Asia, diventa più consistente l’argomento che ritirarsi o cercare un compromesso significherebbe aver fatto invano tutti i sacrifici e aver sprecato le vite dei soldati.

Tiziano Terzani è un giornalista celebre per la sua conoscenza approfondita dell’Asia. Nei suoi “In Asia”, “Buonanotte, signor Lenin” e “Un indovino mi disse” ha raccontato le particolarità di un continente variegato e pieno di storia e tradizione, che Terzani ha girato in lungo e in largo trasformandolo per tre decadi nella sua casa. Tramite queste opere si può comprendere il misticismo, vedere tramite gli occhi pieni di curiosità del reporter realtà incredibili e ci si può addentrare nella storia di alcune nazioni che, sotto molti aspetti, ci risultano ancora estranee. Ma c’è stato un tempo in cui la bussola del giovane giornalista non era ancora puntata verso l’oriente, ma verso l’occidente più profondo, quello degli Stati Uniti. È il 1966…continua a leggere

Un’idea di destino

Un’idea di destino

8 Maggio 2014 by · Commenta 

«Mia adorata Angelina,
sono di nuovo, per la prima volta dopo la “malattia” del computer, seduto per terra sulla mia pelle di pecora, dinanzi alle mie montagne a scrivere le prime righe a te da questo nuovo Toshiba, rinato come reincarnazione del vecchio. Ma, come succede pare agli uomini, anche lui è tornato al mondo senza memoria, senza ricordi, ma in qualche modo mio, riconoscibile, come certo è successo con te; sapevo bene di esserti già stato vicino, anzi vicinissimo, in chi sa quale altra vita, in quale altro mondo. Animale? Vegetale? Minerale? E se tu fossi stata un cristallo infilato in una pietra e fossimo vissuti uniti così per millenni… prima di tornare tutti e due, fortunatamente nel giro di un anno, a Firenze, in questa veste umana?
Insomma, sono felicissimo e non posso non condividere con te questo primo momento della vita del mio computer rinato senza memoria, senza tutto quel che ho scritto per te negli ultimi tre anni, senza le lettere a te, ai figli, le note per Un altro giro di giostra e chi sa quale altra cosa che mi mancherà in quegli sciocchi momenti in cui pare che qualcosa possa davvero mancare: quando si ha già così tanto, specie io… te.»

Il libro di Tiziano Terzani che arriva oggi in libreria è un’opera grande e potente, un’opera destinata a durare nel tempo e a parlare, negli anni, con una moltitudine di lettori. Con tutti coloro che hanno amato la vita, lo sguardo e le parole di un uomo come Terzani e che ritroveranno forte e chiaro il loro eco nelle pagine di Un’idea di destino. Diari di una vita straordinaria (Longanesi). Questo libro eccezionale raccoglie, infatti, una selezione di testi del grande giornalista toscano ritrovati, dopo la sua morte, in svariati quaderni privati, floppy disk, faldoni catalogati con l’etichetta “neibu” (ossia “per uso interno” in cinese). Attraverso queste pagine è possibile ripercorrere la storia di Terzani… continua a leggere

TEA promozione -25%

TEA promozione -25%

25 Maggio 2012 by · Commenta 

Sconto 25% sui bestseller Tea: in promozione oltre 100 titoli della narrativa tascabile!
Non perdere l’occasione di leggere grandi capolavori a prezzo scontato!
Ecco alcuni libri in promozione:

Gli angeli piangono di Wilbur Smith: è il 1895: le profezie della Umlimo, la strega che vive in un antro delle Colline Matopos, si avverano: ai flagelli naturali della peste bovina fa seguito la guerra tra bianchi e indigeni insorti. Ralph Ballantyne dovrà imbracciare le armi contro Bazo, suo amico d’infanzia che guida la rivolta. Ottant’anni dopo…continua a leggere