venerdì 26 aprile 2019

“Nata per te”: le paternità a confronto di Mercadante e Trapanese

“Nata per te”: le paternità a confronto di Mercadante e Trapanese

24 Dicembre 2018 by · Commenta 

– Vedrai, – mi dice, – Alba è un dono, proprio per come è.
– Tipico dei cattolici chiamare dono una malattia altrui, – dico e subito mi mordo la lingua per aver detto «malattia» riferito alla trisomia.
– Tipico dei cinici scambiare la diversità per deformità, mi risponde senza perdonare il mio errore. E perché mai dovrebbe?
– Ho deciso di far scrivere a te la mia storia, – dice dopo avermi dato il tempo di assorbire il colpo, proprio per come la pensi. E da amico ti dico: stai in guardia, perché quella lì, mia figlia, è nata per cambiare la vita di tutti quelli che le si avvicinano, presto o tardi lo farà anche con te.

Nata per te. Storia di Alba raccontata fra noi” è uscito da qualche settimana per Einaudi Stile Libero Extra. Gli autori del libro sono due: lo scrittore casertano Luca Mercadante e l’attivista per il sociale Luca Trapanese, fondatore di diverse onlus nel Sud Italia e di alcuni progetti per lo sviluppo economico in India e in Africa. Oltre che un uomo socialmente impegnato, però, Trapanese è un gay single col desiderio di essere padre, che si ritrova a combattere per… continua a leggere